Nuova Zelanda

Christchurch

Eccoci arrivati finalmente 😃. Ultima tappa neozelandese e poi si riparte. Ieri sera abbiamo dormito ancora nel camping, mentre per quattro giorni qui a Christchurch, dormiremo in una casa con un letto caldo. Pare scontato ma credetemi, non lo è! Dopo aver provato il camping anche un letto sfatto vi sembrerà un lusso. Abbiamo un letto da una piazza e mezza ma ve benissimo. L’importante è stare al caldo, ieri notte mi gelavo nel sacco a pelo, era scesa molto la temperatura. Se pensate che distiamo solo 3000 km dal Polo Sud 🐧❄.

Abbiamo trovato questa casa su Airbnb e ci abita una coppia giovane (più giovani di noi 😅) con un rottweiler nero e un gattino nero. Adorabili! Mi piacerebbe che chi teme questa razza di cani potesse vedere come sa essere tenero e tranquillo un rottweiler in realtà. È di indole protettiva verso la casa, ma ricordiamo che se l’animale è aggressivo non è per l’indole ma per come viene trattato. La coppia giovane è molto gentile e avremo parlato più di un’ora in soggiorno, raccontando qualche aneddoto italiano (cose più e meno belle a cui loro stessi erano increduli) e loro ci hanno raccontato chicche sulla NZ. Ovviamente la situazione economica e sociale qui va un tantino meglio nonostante ci siano i problemi lo stesso. Quando gli ho parlato dei problemi che sta attraversando l’Italia si sono chiesti perché i media non li raccontino mai ma invece sfoderino solo notizie su quanto possa essere affascinante. Ci tengo anche a descrivere verità che non facciano per forza rima con “pizza e mandolino”. Il ragazzo mi ha chiesto perché non entro in politica…è già il terzo che me lo chiede da quando sono qui😁…ma sinceramente preferisco starne alla larga. La politica non mi piace, ne capisco qualcosa, ma ciò non significa che baratterei la mia privacy e libertà per entrare in un partito politico e magari non ottenere nulla. Preferisco fare le mie lotte personali nel mio piccolo senza scomodare partiti politici.

Comunque Christchurch è un casino di auto e semafori che non ho mai visto. Semafori di quattro secondi di verde e sparsi ovunque. Ci sono ancora i segni del terremoto e vi sono parecchi cantieri aperti in centro ma vi sono anche tanti parchi gratuiti che costellano la città e la rendono più bella. Ovviamente non siamo ancora andati in centro a passeggiare se non di volata per andare a lavare l’auto dentro e fuori perché domani abbiamo un appuntamento con un acquirente e speriamo di venderla. Poi ci dedicheremo a passeggiare in città, senza auto che è meglio!👌 In città non è ideale in effetti. Fa freddino, però in questi giorni c’è il sole. Non siamo riusciti ad andare a Tekapo (famoso lago circondato da fiori bellissimi) perché c’erano troppi kilometri altrimenti sarebbe stato bello. E vabe, dobbiamo anche pensare che non si deve pretendere di vedere ogni cosa obbligatoriamente. Sebbene ci si tiene a vedere il più possibile perché così lontano non credo torneremo, anche perché, detta tutta, è un viaggio impegnativo. Non è come girarsi in auto Malta per esempio. Qui le strade non sono tutte esattamente scorrevoli. Comunque sappiate che ne vale la pena😊.

Ora vi saluto anche perché andremo a letto presto. A domani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...