Nuova Zelanda

Partiamo!

Ultimo giorno a Wellington! Ci siamo trasferiti nell’appartamento a piano terra perché i proprietari sono arrivati. Stamattina ci siamo dedicati interamente a fare le pulizie perché al loro ritorno trovassero tutto in ordine. Quando siamo usciti per fare le spese, abbiamo lasciato un biglietto per avvisarli di riposare senza preoccuparsi di nulla che ci avevamo pensato a tutto noi e dopo qualche minuto che eravamo fuori, ecco arrivare un messaggio da parte loro in cui ci dicono che non hanno mai avuto l’appartamento così ordinato e pulito. Sono soddisfazioni, specialmente dopo aver lavorato per mesi in un motel 😉.

Insomma ieri è stata una giornata un po malinconica, perlomeno per me, mi sono abbracciata i cani commossa perché ci mancheranno, è innegabile. Oggi ero più serena, ho giocato con loro e hanno seguito ogni mossa del nostro trasferimento al piano sotto. Sono già venuti qui con noi più volte, ma ora che sono tornati i padroni, se li godono. Sono fortunati questi cani, sono più amati di certi bambini. 💖

Oggi sembrava essere una giornata assolata e calda e invece proprio quando siamo usciti per andare in città, ecco che diluvia. Così siamo tornati indietro e abbiamo fatto qualche spesa. Non troppe perché poi ci penserà la signora del woofing a farci le spese in cambio del nostro lavoro. Mentre domani appunto, partiremo da qui all’una per prendere il traghetto che ci porterà a Picton. Saranno 4 ore di viaggio. Ma si navigherà in una zona molto bella, in mezzo ai fiordi.

Qui nell’appartamento si gela, il calorifero non funziona e mi sono fatta una doccia calda lunghiiiiissima per scaldarmi. Dopo cena ci siamo messi nel letto con gli scaldini accesi al massimo e tra poco guardiamo un film. Purtroppo avendo piovuto così tanto e tuttora continua, le temperature vanno giù. 9 GRADI 😣. Ripeto: non ci vivrei in un posto tanto freddo. Non percepisci l’estate mai. Questa zona in particolare è la più fredda e umida. Comunque domani ce ne andiamo e pare che la zona in cui andremo sia abbastanza mite e si distingue molto dal resto dell’isola, essendo meta balneabile. Le coste sono bagnate dal mare della Tasmania. Ci avviciniamo al Polo Sud…❄❄❄. Se fosse stato in inverno, col cavolo che ci andavamo 😅.

Ciao gente…👍.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...