Nuova Zelanda

Lacrime di vino

Finalmente dopo mesi abbiamo bevuto del vino. 🍷 Ieri abbiamo fatto la spesa e così ci siamo tolti uno sfizio. Un bianco secco niente male. 👍  C’era anche una novità: una confettura di frutta, tra cui arancia e uvetta, con dentro rum e brandy e così abbiamo provato anche quella, ma a mio parere è un po troppo dolce.

Oggi ha lavorato solo Mattia dipingendo una stanza. È tornato la sera per l’ora di cena e domani andrà ancora. Io sono rimasta a casa e sarà facile che ci starò pure domani. Ma ho occupato comunque al meglio la giornata 😄. Stamane un giro in spiaggia e poi ho fatto alcune ricerche riguardo ad altri possibili lavori online e qualche informazione sulla Svizzera. Perché pensavamo che magari possa essere un buon posto dove lavorare senza dover cercare inutilmente lavoro ancora in Italia. Non si tratta di andarci a vivere definitivamente, ma farci un’esperienza di lavoro. È un sistema ancora buono, efficiente e abbastanza sicuro. E a pochissimi kilometri dall’Italia se ci pensate. Insomma, perlomeno ci informiamo poi si vedrà.

La data delle votazioni si avvicina e speriamo che almeno stavolta l’Italia sappia distinguersi in una scelta di buon senso. Non sono una patita di politica ma spero vinca il No. Per ovvie ragioni riassunte in una sola frase: se vince il Sì salutate a kili ogni straccio di diritto che ancora boccheggia. Non ci sarà più neanche quello. Drastico vero? Ma reale!

E anche stasera il vino ci ha dato un po di euforia, senza ubriacarci però 😁. Ogni tanto fa bene bere un po, da stordita sono più positiva e vedo meno le negatività 😂…scherzo! Ma ultimamente mi sveglio con la lacrimuccia perché ci sono troppe cose da sistemare e troppe persone infelici. Nel nostro piccolo vorremmo farle sorridere. E realizzare quei tre sogni che ci svolazzano in testa da molto tempo. Se penso a quanta gente vive un’esistenza vuota e magari avrebbero i soldi per far stare meglio qualcuno…che rabbia. Il punto è che non ci importa di diventare ricchi, ma di avere qualche soldo per una pensione futura (che altrimenti non ci darà nessuno), viaggiare (più grande ambizione) e aiutare le persone a casa. Chiediamo troppo? Bisogna sempre sbattersi e a volte ci si sente fragili. Tutto qui. Ma credo che come noi ce ne sono tanti. A chiunque ha un sogno gli auguro di realizzarlo. Lasciate perdere le scuse, fate il vostro cammino!🌿

Un saluto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...