Nuova Zelanda

Sfatare bubbole

È arrivata la nuova ragazza a lavorare al motel. Si chiama Barbara e ha 5 figli. Sostituirà Lorraine nei lavori di pulizie e reception. Mattia ieri e oggi ha fatto il pittore dipingendo una stanza ed è piuttosto stanco. Oggi ha fatto 9 ore di lavoro ma perlomeno ha finito.

Cam stamane stava preparando un barbecue ALLE 8.30 DI MATTINAAA😰😰😰. Sono venuti degli amici per guardare una partita a quell’ora. Per me sarebbe impensabile mangiare pancetta, salamina e cipolle fritte 😣. Orrendo per lo stomaco. Qui è tutto molto fugace, si mangia davanti alla tv , si parla quanto basta e poi tutti a casa e Cam con la faccia triste. Davvero un divertimento genuino insomma.

Mi ha accompagnata a casa Lorraine all’una perché appunto Mattia doveva proseguire il lavoro. A proposito di Barbara, è simpatica e non cerca di prevaricare come spesso capita lavorando tra donne. Non ho ben capito quanti anni ha, a dire il vero è difficile dare un’età alle persone qui. Intanto che Mattia era impegnato con Athol, io e lei abbiamo lavorato insieme, ci siamo divise i compiti senza nemmeno discuterne, è stato tutto spontaneo. Peccato che ha un accento molto stretto e il 90% della conversazione non lo comprendo. Ci farò l’abitudine. 😄

Senza presunzione affermo che Athol non so quante altre persone disponibili come noi troverà. Mattia ogni volta che gli viene chiesto un favore non rifiuta, sebbene ad esempio non abbia mai fatto il pittore, io stendo i panni e stiro, anche dopo aver finito i compiti normali previsti dal lavoro. Facciamo tutto volentieri, ma di norma è difficile che dei ragazzi che fanno questa esperienza si adattino così tanto e sinceramente siamo orgogliosi di ciò che stiamo facendo anche se forse per qualcuno può sembrare assurdo. E poi…chiedo scusa ai giovani per bene perché esistono per carità, ma noi i tipici ragazzi “da ostello” li abbiamo visti piuttosto alticci e sfaticati…dunque credo che il lavoro sia l’ultimo dei pensieri. Si mettono nella categoria “viaggiatori zaino in spalla” che prevede uno stile hippy, sfaccendato, trascurato e snob che onestamente non capisco cosa abbia a che fare col farsi una Vita decente…lasciamoli nella loro brodaglia…

C’è troppa disillusione sul futuro tra i giovani, sono in contatto con qualcuno e tra questi purtroppo c’è chi si accontenta di farsi qualche tatuaggio e uscire in discoteca e questo gli basta. Mi chiedo come possa non frullargli nel cervello l’idea di cambiare qualcosa. E non venite a dirmi che “sono contenti così”.

Già che ci sono sfato un’altra bugia che solitamente si legge a proposito del lavorare come noi in NZ: non credete a chi vi dice che non è possibile stare a lavorare nello stesso posto più di 3 mesi…MENZOGNA PURA! Chi vi manda via scusate? Casomai siete voi a decidere quando e se cambiare lavoro se non vi piace. Su internet spesso raccontano fuffe. Controlli non ce ne sono e anzi, l’importante è lavorare.

Altra bugia, che invece è scritta proprio sul sito dell’immigrazione, è che se siete stati in zone a pericolo TBC (come nel nostro caso l’India) e siete rimasti più di 3 mesi, dovete fare i raggi X per controllare che non abbiate focolai nascosti nei polmoni. Risultato? Ci siamo fatti i raggi prima di partire, andando a Milano e pagando 120€ a testa e quando siamo arrivati all’aeroporto neozelandese NESSUNO HA CHIESTO NIENTE, piuttosto erano più preoccupati che non si introducessero semi non autoctoni. Ma capite? Le guide servono spesso a distrarre il viaggiatore e se chiedi a chi c’è stato prima di te spesso non ricevi risposta. Perché raccontate balle? Come quella che ho letto a proposito dell’autostop. A sentire una tipa, ovunque potevate farlo e vi avrebbero dato un passaggio volentieri. La verità? Gli autostoppisti che abbiamo visto per strada…rimanevano per strada! Insomma bisogna fare chiarezza. Qualcuno preferisce raccontare solo il bello, fa nulla se poi le persone vengono anche facilmente fregate. È un po come la storia che si prende la diarrea dopo 2 giorni in India…sono stata benone in tutti i 4 mesi! Quindi piuttosto dite che A VOI È ANDATA MALE ma non generalizzate! Anzi, meglio non scrivere proprio nulla se serve solo per confondere ulteriormente le idee. Già si viene in un posto lontano, poi se ci sono anche delle fandonie al posto di info utili…siamo a bolla!😤

Ok, detto questo vi lascio un video mooolto interessante:

Ciaoooo😆!

P.s. Creeremo una sezione nel blog dedicata a sfatare le varie bugie che circolano.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...