Nuova Zelanda

Arrivo: Papamoa

Annuncio importante: ieri era il nostro Tredicesimo Anniversario 💖! E avevamo anche il giorno libero, così abbiamo fatto colazione alla panetteria e per cena ho cucinato il pesce che avevamo comprato al supermercato. Cose semplici le più belle 😄. Nel pomeriggio abbiamo approfittato di un bel giro in spiaggia e c’era parecchia gente che già faceva il bagno. Purtroppo però il clima non è ancora stabile. Infatti ha poi piovuto tutta notte più la prima mattina, per fortuna poi è spuntato il sole quando è arrivata l’ora di andare a lavorare alle 9.

Mattia ha notato che sul sito del negozio sportivo in cui eravamo andati c’erano mega offerte riguardanti le scarpe. Guarda caso c’erano pure le scarpe che si era provato. Da 100$, grazie agli sconti le ha comprate a 60$, acquistandole sul sito. Inutile dire che con questa offerta sono andate a ruba. Almeno adesso può correre, dato che gli dà soddisfazione, con delle calzature adeguate 👟.

Poi qualche giorno fa ha ricevuto un messaggio dalla dentista che l’aveva curato, in cui comunicava che non avrebbe lavorato più nello studio qui a Tauranga ma avrebbe dedicato più tempo alla famiglia e al perfezionamento degli studi, dando indirizzi di altri dentisti nel caso di bisogno. Gentilissima! Non si era mai vista tanta professionalità.

Oggi come dicevo abbiamo lavorato e nel pomeriggio siamo andati in spiaggia ma c’era un vento che sbatteva la sabbia addosso, così abbiamo percorso l’altro versante del litorale e ci siamo trovati nella cittadina di Papamoa, vicinissima a Mt. Maunganui. È una cittadina molto esclusiva perché possiede schiere di villette parecchio lussuose,  compresi vari villaggi per pensionati, ovvero in cui vanno le persone a trascorrere la vecchiaia. Sa un po di reclusione e monotonia ma evidentemente qui è apprezzato. Ciò che non mi piace però sono le abitazioni quasi tutte uguali, colori spenti come nero e grigio e al massimo bianco sporco. Se è vero che l’esterno mostra l’interno…aiuto😑! In effetti la Nuova Zelanda ha case spoglie, purtroppo un altro fattore che abbiamo notato fin dal nostro arrivo è che non si respira un senso di allegria ma di finzione, perfezionismo e zero convivialità. Scusate ma questa è la nostra espressione. Sono qui da abbastanza tempo per poter dire che conviene venirci facendo un Visto come il nostro, tanto poi vi spostate altrove, oppure come turisti, tempo due settimane visitate tutto, altrimenti per viverci credo sia troppo deprimente. Penso si possa tranquillamente paragonare al clima anglosassone. Sono negativa? Veniteci, poi ne parliamo 😆. Infatti speriamo di spostarci presto.

Ci si rende sempre più conto che ogni cosa va fatta a suo tempo…ma va fatta! Procrastinare, cercare scuse, trovare inghippi e timori è la strada giusta per l’insuccesso. Noi siamo persone con poche ambizioni (no belle case, no auto lussuose, no mode) e sono correlate molto al viaggio e poco altro, ecco perché a maggior ragione dobbiamo lottare. Perché non sono semplici da ottenere. Qualcuno mi ha detto varie volte che sarebbe stato più facile se compravano casa, trovavamo un lavoro stabile e magari formavamo una famiglia e sono certa che sia una delle strade più “facili” e conosciute. Ma voi fareste qualcosa che non sentite assolutamente nemmeno nell’anticamera del cervello? Se siete completamente su un altro pianeta, se vi piacciono altre cose? Noi no, non seguiamo i consigli di questo tipo (anche perché talvolta a darli sono persone pentite della scelta, quindi ancora meno da ascoltare). Siamo fatti ognuno per il proprio percorso. Non ammettiamo fallimenti, piuttosto meglio chiamarle nuove opportunità, perché nessuno fallisce, solo la Vita gli mette davanti una strada diversa, magari migliore.

Basta filosofia vero? Però sono pensieri e se non sfrutto il blog anche per questo che senso avrebbe? 😉

Mi sono appena guardata un bel film indiano di quelli strappa lacrime e amori romantici. Adesso vi saluto e vado a nanna😴.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...