Nuova Zelanda

Brown room…

La gente non finisce mai di stupire…sarebbe meglio se lo facesse almeno in positivo😐! Stamattina arriviamo al lavoro e fila tutto liscio finché arriviamo alla camera numero 4. Normalmente non capitano certe cose, specialmente in un motel elegante e raffinato, si pensa che alcune cose si facciano nei pub o nelle discoteche. Fortunatamente non ho toccato con mano il problema…ma l’abbiamo ben visto. Vediamo Athol che ci dice: “non ci crederesti“.

Così entro in camera con lui e…merda ovunque! Qualcuno ha deliberatamente cagato sul letto! E non contento, ha sporcato in bagno e pure in CUCINAAAA😨!!! Ovviamente i titolari hanno telefonato subito al ragazzo che vi alloggiava. E io che pensavo fosse un vecchietto incontinente. Eh no, invece era un ragazzo giovane che ha pensato di invitare la sera prima qualche amico per far baldoria, bevendosi una sporta piena di birre e tracannando una bottigliona intera di rum. Cosa è successo in pratica: uno di questi “amici” ha mischiato alcol e ansiolitici e…si è smerdato addosso completamente dove si trovava! Il punto è…dove avete dormito poi? No perché il letto era inguardabile. Non c’era un punto di lenzuolo salvo. E così, guanti alla mano, i titolari hanno rimosso tutto e a noi è rimasto di pulire la stanza normalmente. C’era anche Rose ad aiutarci. Mi sono trovata pure l’asciughino dei piatti sporco di m…! Si è proprio pulito il culo con tutto ciò che gli capitava, detto volgarmente! 😣

Il problema di fondo è l’alcolismo! È la piaga sociale degli anglosassoni, inutile negarlo. Solo che se lo fai per strada o al pub vieni multato, meglio affittare una stanza al motel, devastandola senza provare rispetto per chi dovrà pulirla. Ho consigliato ai titolari di attaccare un cartello che vieti le bevute. Loro dicono che c’è nel regolamento, ma non è sufficiente, perché non è in bella vista. E soprattutto farsi risarcire. Il colpevole della baldoria, ovvero l’occupante principale, ha fatto una figura (si può proprio dire) di merda! Era già andato via e gli è toccato tornare indietro e metterci la faccia e i soldi. Pacifico come se nulla fosse. Si pensi che questi giovani potrebbero trovare lavoro dietro l’angolo se vogliono, ma in realtà non sono felici e gli manca tutto, in primis una cultura, il senso di appartenenza, l’idea di svago. Anche in Italia c’è il medesimo problema di questi tempi, ma qui pare ancor più ingiustificato proprio perché il benessere dovrebbe essere maggiore. Manca veramente l’idea di divertimento. Non esistono nemmeno oratori, perché qui essendo a maggioranza di religione protestante, non li prevedono. Gli unici punti di ritrovo sono i bar, i ristoranti e per chi ama stare nella natura, le passeggiate. Non è il caso di questi giovani. È già il secondo danno in 2 settimane che ricevono al motel, avanti di questo passo ci rimettono i soldi…e la reputazione. Perché il luogo non è ASSOLUTAMENTE preposto alla baldoria ma al completo relax, proprio per la posizione fronte mare di cui gode, nel quartiere dei pensionati. Dunque non ci si aspetta simili atteggiamenti dagli ospiti. Il tutto con un menefreghismo cieco. Fa schifo in tutti i sensi.

A parte questa chicca colorata (di marrone), poi siamo andati a fare le spese e siamo tornati a casa, anche perché non ha mai smesso di piovere (davvero qui la siccità è sconosciuta) e io non ho nemmeno cenato perché mi è bastato il buffet al ristorante cinese (dove vedo sempre il sushi ma proprio non ci riesco ad assaggiarlo, mi scuso con gli amanti del cibo jap🍱). Ora andiamo a nanna e domani si va a lavorare alle 9.30. Ciao gente, spero di non avervi fatto passare l’appetito 😆🍴.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...