Nuova Zelanda

Gesti

Ci stiamo facendo conoscere:

http://allaricercadishambala.it/incontri/nuova-zelanda-lesperienza-di-laura-e-mattia.php

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=636465736502325&id=120780968070807

Già alcuni siti hanno accettato la nostra richiesta di pubblicare l’esperienza che stiamo facendo qui. I link che vedete in alto fanno parte di questi siti. Un grande e sincero grazie da parte nostra con tutto il cuore, perché ci dà modo di farci conoscere e chissà, trovare un lavoro in questo ambito.

La giornata è stata bella, io non ho lavorato e Mattia sì (ha ricevuto poco fa un messaggio da parte del gestore del motel che si complimentava per l’ottimo lavoro svolto oggi😉) e mi raccontava che dopo il lavoro ha potuto raccogliere i mandarini dalla pianta e così fa senza comprarli. Sono persone gentili, tanto da dirci che siamo stati fin troppo bravi nelle pulizie fatte l’altro giorno. E pensare che credevo di non essere affatto precisa! Ci hanno detto che possiamo fare le pulizie anche meno perfette. Pensa che complimento! Solitamente è più facile sentire gente che si lamenta perché non sono fatte bene, queste persone invece ci dicono che le facciamo anche troppo bene e che basta farle in questo modo solo una volta tanto e non sempre. Per fortuna abbiamo incontrato loro così molliamo una volta per tutte gli appartamenti Quest che tra l’altro hanno dimostrato ancora una volta la poca serietà. Ok il pagamento è arrivato e fin qui tutto bene, ma Len, che si occupa solitamente lei dei lavori, ha risposto stamattina alle 9 al nostro messaggio di ieri sera per sapere se potevamo presentarci al lavoro. Alle 9 capito? Orario esatto che si inizia a lavorare e voleva che andasse solo Mattia. Cioè se è uno scherzo dillo! Secondo lei noi stiamo ad aspettare i suoi comodi. Bene! Noi per fortuna abbiamo trovato di meglio! 😊 Tra l’altro Mattia ha visto che su internet ci sono annunci di ricerca lavoro presso i college, andando a fare le pulizie nelle ore pomeridiane. Teniamo buono anche questo nel caso rispondano.

Mentre Mattia era al lavoro io sono andata in spiaggia raggiungendo il monte a piedi. Mi ero portata del pane avanzato così che i gabbiani affamati non hanno tardato ad arrivare. È stato divertente vedere come se lo contendevano e poi mi seguivano perché pensavano ne avessi ancora. Incredibile che basti lanciare un pezzo di pane a un gabbiano…che ne arriva una squadra 😅. Il video lo vedete su internet assieme a quello di due cani che saltano le onde in modo sorprendente.

Per pranzo sono andata dall’indiano ma stavolta non so perché, ero nauseata dal curry agli spinaci e formaggio che di solito mi piace. Sarà che è troppo unto e mi ha stancato. Meglio cambiare anche cibo quindi. Quando è tornato Mattia siamo andati un attimo dal meccanico per fare il controllo dei liquidi dell’auto e non ha voluto che lo pagassimo. Cosi siamo andati dal turco perché Mattia doveva mangiare e, anche lì,  abbiamo preso due tisane alla mela e ci sono state offerte. Davvero al giorno d’oggi vedere gesti di questo tipo (già due oggi) fa riflettere che la parola DONARE esiste ancora.🌷

Ora è il momento della nanna e dopo una cena veloce siamo pronti per dormire, domani aspettano entrambi al lavoro! 🌙

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...