Nuova Zelanda

La Cina nel piatto

Ma che bello oggi non si lavora! Solitamente il fine settimana si lavora di più, per una volta siamo a casa al sabato e la giornata ci sorride con un bellissimo sole e un cielo terso come non mai.🌞 Difficile vedere il cielo senza nuvole qui. Faceva freddo però, io sono in camera ora con la stufetta elettrica accesa perché sennò non si vive. Purtroppo le case non sono ben isolate termicamente e quando esci dalla nostra stanza ti geli nel corridoio❄.

Comunque oggi abbiamo deciso per la prima volta di provare un ristorante cinese. Si chiama Kwang Chow ed è sempre parecchio frequentato da cinesi e non. Cucina anche da asporto. Noi abbiamo scelto di sederci all’interno e provare il ricco buffet (di cui la maggior parte erano cibi fritti o di maiale 😕) per la modica cifra di 16$ mangiando ciò che vuoi finché vuoi. Abbiamo scelto cose non fritte preferibilmente, perché altrimenti ti senti subito pieno e non riesci ad assaggiare il resto. Abbiamo scelto degli spaghetti e del riso il tutto con varie verdure particolari. Il pezzetto di pollo fritto al limone non era male. Ci è piaciuto! Eravamo molto prevenuti sulla cucina cinese e invece… Nella foto sopra vedete i dolcetti cinesi, una goduria, specialmente i biscottini al cocco e cereali o la spugna rosa tipo caramella della fiera. Alla fine si può scegliere tra caffè o te al gelsomino cinese ed è quello che abbiamo scelto, una specialità, forse la cosa che abbiamo apprezzato di più dopo i dolci😊. Si sa, ognuno ha i suoi gusti, il bello però è provare cose nuove.

Il pomeriggio trascorre in spiaggia a passeggiare coi gabbiani sulla sabbia, i cani che giocano, le persone rilassate e le onde calme. Alle 17 ora della messa e ci siamo messi proprio con la schiena contro il calorifero dato che anche in chiesa non c’era caldo. Sembra abbiamo paura del riscaldamento qui. Ad esempio Cam ha un calorifero minuscolo che accende raramente (glielo accendiamo noi) e sono quei caloriferi piccoli portatili che se vuoi sentire caldo devi starci attaccato, io tra poco me lo tengo in braccio se voglio sentire calore, poi fortunatamente noi abbiamo la stufetta elettrica qui in camera che scalda davvero tanto, perché sarebbe invivibile sennò. Loro li vedi vanno in giro svestiti e tira vento. Ma cavoli il freddo non lo sentono? Forse si scaldano facendo sport. A ogni ora vedi anche intere famiglie in skateboard, con la muta per fare surf, correre, fare camminate coi cani, di certo si tengono in forma. Pure sotto la pioggia senza ombrello! Tra l’altro abbiamo scoperto perché qui vedi parecchio la gente in giro, soprattutto giovani: pigliano gli assegni di disoccupazione da 300$ a settimana e quindi molti non cercano nemmeno più lavoro. Non è come in Italia che dopo 6 mesi che ti danno la disoccupazione (avendo però appurato che avevi lavorato per almeno 1 anno e che non dura più di 6 mesi) non è certo una cifra pari a quella che danno qui, più alta. 300$ a settimana ti credo che non cercano lavoro. Nessuno però che fa controlli? Pare di no perché non essendo una grossa popolazione lo stato riesce ad accontentare tutti.

Bene, dopo una cena fish&chips ed essere già sotto le coperte penso proprio che dormirò, domani ci aspettano alle 9 a lavorare al motel, così proviamo. Tengo a sottolineare che qui i motel non sono come da noi. Il motel e l’hotel qui sono la stessa cosa, anzi il motel è anche più caro a volte. Alla fine Garcia non ci ha più chiamato quindi oggi niente potature. Non importa. Buona giornata carissimi 💛.

P.s. Riguardo il Brexit, la Nuova Zelanda è colonia inglese, qui la gente ha detto fin da subito che non era una buona idea. Guardate quello che succede effettivamente nella cara Inghilterra. Non c’è da invidiare quella povera patria. E ovviamente non pensiamo siano tutti razzisti dopo aver visto certi video e letto certi articoli. Che se vogliamo essere sinceri, l’Italia in quanto a razzismo non è certo da meno!

https://news.vice.com/it/article/uk-brexit-razzismo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...