Nuova Zelanda

Fiume di cristallo

Gita!!!! Giornata libera dal lavoro e splendente di sole quindi decidiamo di andare a visitare un posto a soli 60km da qui chiamato Waihou al fiume Blue Spring che si rivelera’ uno specchio d’acqua limpidissimo. Partiamo non tardissimo e verso meta’ strada comincia la pioggia e una forte nebbia, il tipo di nebbie della Pianura Padana che chi ci vive sa di cosa parlo. Poi tutto a un tratto ecco riapparire il sole tra le nuvole e una serie di arcobaleni.🌈

Arriviamo al fiume e scegliamo di percorrere la strada piu’ lunga, di 4km, che pero’ si rivelera’ una scelta sbagliata in quanto avendo piovuto, e’ piena di fango e si rischia di scivolare, cosi torniamo indietro e parcheggiamo nei pressi della strada piu’ breve, 15 minuti di percorrenza che ci porta in questo Paradiso nascosto, dove si trovano le acque piu’ pure dell’isola, le piu’ imbottigliate e vendute proprio grazie alla loro purezza, caratterizzata appunto dall’aspetto blu, verde e trasparente in un gioco di luci che per merito del sole abbiamo goduto appieno.🌼C’era anche un turista coraggioso che ha voluto tuffarsi, ma il fiume mantiene sempre la temperatura costante di 11 gradi quindi potete immaginare l’effetto di un bagno in questo periodo…gelido! E’ una meta molto conosciuta e soprattutto d’estate e’ la preferita per prendere il sole e immergersi in quello specchio magnifico. Abbiamo fatto molte foto per le quali vi rimando su Fb. Non c’era molta gente e abbiamo conosciuto una famiglia bergamasca il cui figlio vive qui e ha sposato una messicana e i genitori sono venuti a fargli visita. Erano estasiati come noi della bellezza del paesaggio e sorpresi di trovare altri italiani, dato che non siamo esattamente il turismo emergente qui.

Finita la visita al fiume ci rechiamo alla cittadina Putaruru e mangiamo qualcosa prima di tornare a Mt. Maunganui. Una volta tornati decidiamo di fare la nostra solita immancabile passeggiata attorno al monte e verso il ritorno troviamo una signora del posto che ci chiede da dove veniamo, avendola avuta dietro di noi che camminava ha sentito che parlavamo un’altra lingua e incuriosita ci ha fatto qualche domanda, e’ normale qui. Cosi siamo tornati a casa e ora e’ il momento di una cenetta e una doccia calda, domani lavorera’ solo Mattia, hanno chiamato solo lui, tra l’altro oggi abbiamo ricevuto il messaggio di un altra offerta di lavoro tramite una candidatura che aveva inviato Mattia tempo fa, sempre riguardante il lavoro in hotel, ma stavolta a Tauranga. Solo che non credo valga la pena cambiare lavoro ora, ormai siamo avviati a questi appartamenti accanto e stiamo gia’ stilando il prossimo itinerario per quando ci sposteremo da qui…perche’ arrivera’ il momento. Ma come sempre, ogni cosa a suo tempo. Ora vi saluto e godetevi le nostre foto.😊

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...