Nuova Zelanda

Ma tu vulì la pizza?

Mattinata grigia, Garcia ha detto all’ultimo minuto (non è un eufemismo) che dovevamo presentarci in un posto distante mezz’ora. Ovviamente non siamo andati. Abbiamo mandato un messaggio ai ragazzi francesi che invece sono andati ma trovandosi da soli e avendo lavorato solo un’ora perché poi si è messo a piovere. Noi abbiamo comunque messo a frutto la mattina, poiché siamo andati a fare la ronda qui in città, di tutti gli hotel o appartamenti per chiedere se avevano bisogno di personale. Un blocco di appartamenti qui accanto ci ha dato buone possibilità, mentre gli altri sono tutti al completo. Ci siamo quindi recati a Tauranga per provare in altri hotel e stavolta in uno di questi,  (trovato grazie a un annuncio su internet), cercavano personale delle pulizie. Ci hanno rilasciato il modulo da compilare e domani lo riportiamo, tra l’altro è un hotel di lusso (ma dall’aspetto tetro-anglosassone che non si smentisce mai😑), l’importante è riuscire a farsi assumere comunque. Se ci assumono entrambi meglio! Così al mattino andrei a fare le pulizie e alla sera aiuto in cucina. Dato che la città è la medesima con poca distanza tra i due.

Inoltre cercheremo una sistemazione diversa da questa, qui comunque è un tantino caro, quindi se ci trasferissimo in un appartamento potremmo pagare meno e avvicinarci ai luoghi di lavoro, perché in questa città abbiamo notato degli annunci nuovi (bisogna sempre farsi un giro in città perché li aggiornano davvero velocemente) ma vogliono una fluente conoscenza della lingua inglese.

Il pomeriggio è stato praticamente occupato dalla ricerca del lavoro (ci diamo da fare😉) e ho approfittato per fare una merenda/cena dato che alle 18 dovevo andare al lavoro. Pensandoci poi, avrei potuto fare a meno di fare merenda, perché al lavoro, mi hanno preparato una pizza con funghi e mozzarella (di cui ho assaggiato solo due fette) inoltre il cuoco mi ha fatto assaggiare se andava bene il sorbetto al limone e il calamaro con sugo all’aglio. Ehi mica voglio ingrassare io😅! Già che mi guardo allo specchio ogni tanto per controllare il giro vita/coscie e tenermi sempre in movimento ovviamente. Per fortuna non ho trovato lavori in cui stare seduta. Non mi piace pensare di essere sedentaria per colpa di un lavoro che lo richiede. Sono strana ma è cosi😝!

Ho lavorato altre 5 ore anche oggi e poi mi hanno riaccompagnato in ostello i proprietari, dato che vivono anche loro qui vicino, sono gentili così evito di prendere il bus. Domani mi aspettano alla stessa ora e mi hanno già preparato detto che ci sarà parecchio lavoro essendo il week end. Già sto cominciando ad essere più veloce e imparare dove si trovano le cose. Un passo per volta, non ho mai fatto questo lavoro (anche se ai proprietari ho detto di sì)😄.

Bene, ora della nanna, (sete bestiale dopo aver assaggiato le prelibatezze di stasera, ma troppo pesanti per me che sono una tipa light🍉). A domani!

Annunci

2 thoughts on “Ma tu vulì la pizza?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...