Nuova Zelanda

Buona Domenica!

Sveglia ore 7 per prendere il bus e andare a Mt. Roskill dove c’e’ la scuola di danza indiana a cui devo presentarmi per la lezione di prova. In realta’ le lezioni di prova, perche’ ho provato due stili differenti. C’erano ragazze ma anche donne adulte, tutte indiane e molto simpatiche. Le bambine erano le piu’ in gamba.

Abbiamo iniziato la lezione Fitness Bollywood Dance con una serie di riscaldamenti (e’ stato coinvolto anche Mattia in tutto cio’) e poi con la musica abbiamo imparato una coreografia molto divertente e ritmata. Conclusa questa lezione, siamo passati alla danza classica indiana, solo per femmine (per chi come me ha fatto danza classica, vi sono delle similitudini come il de plie’) ovviamente con pose fisiche e gestualita’ delle mani che paiono davvero raccontare una storia. In effetti la danza indiana classica racconta spesso le vicende degli dei indu’, facendo uso anche delle espressioni facciali e soprattutto degli occhi. Comunque proprio interessante. Due signore hanno rinunciato dopo un po, perche’ e’ davvero impegnativa come danza, soprattutto per lo sforzo che esercitano le gambe e le cosce in particolare. Siamo rimaste solo noi ragazze a continuare le prove. Un’ora passa veloce, ma l’ho trascorsa proprio volentieri. In tutto sono state due ore di danza. In effetti, a parte il dolore alle gambe, mi sono sentita piu’ sciolta, meno stanca, piu’ snodata…Purtroppo pero’ non proseguiro’ i corsi dato che ci aspetta il lavoro ed ora e’ la cosa piu’ importante come e’ giusto che sia.

Il bus che ci ha portato a Mt. Roskill l’abbiamo pagato 11$ in due, per una tratta che sara’ durata un quarto d’ora o meno. Inoltre la puntualita’ dei bus lascia a desiderare. Gia’ sono pochi, in piu’ non passano di frequente.

Tutto quell’esercizio fisico senza aver fatto colazione? Ebbene si’, partendo cosi presto non abbiamo avuto tempo eppure siamo resistiti. Cosi al ritorno in citta’ abbiamo pranzato in un ristorante libanese (simil arabo) davvero ottimo. L’atmosfera e’ proprio creata a doc per farti sentire un po’ in Medio Oriente.

Alle 16 ci siamo diretti alla Cattedrale in cui si celebra la messa cristiana cattolica, non pensavamo fosse cosi pienadi gente. Siamo rimasti in piedi con molte altre persone, ma meglio cosi visto che faceva caldo in chiesa. Ci mancava partecipare a una vera messa!

Ora siamo in ostello aspettando l’ora di cena, voi invece vi siete appena svegliati dunque Felice Giornata e…Auguri a tutte le Mamme!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...