Nuova Zelanda

Al Monte

Siccome oggi non avevamo nessun impegno burocratico né colloqui di lavoro, abbiamo dedicato la giornata alla visita al Monte One Tree Hill. È una vista panoramica su una vallata e un cratere ormai spento, popolato da greggi di pecore, diverse dalle nostre,  più tozze e meno curiose. Abbiamo avvistato delle lepri piccole e adulte, fagiani e le mucche al pascolo. Davvero un piccolo Paradiso!

Si è messo a piovigginare più volte, ma qui per pioggia si intende acqua nebulizzata, perché piove per poco tempo e manco ti bagni. Il monte termina con un obelisco costruito in onore di un Maori che visse tempo fa. Tra l’altro c’è una storia su questo monte. C’è un motivo perché si chiama One Tree e sarebbe perché, prima della venuta dei coloni, vi era un albero sulla sommità che era sacro ai Maori. Arrivando i coloni, oltre a tutte le ingiustizie che fecero, pensarono bene di togliere l’albero sacro e piantarne uno non autoctono, con grande disappunto dei Maori. Immaginate che tutt’ora sono in disputa riguardo all’appartenenza di quel terreno!

Non ho idea di quanti kilometri avremo fatto, ma eravamo talmente stanchi che quando siamo arrivati all’ostello prima di sera, mi sono addormentata. Stasera abbiamo scelto un bel ristorantino indiano per cena dove sei sempre sicuro di mangiar bene e non spendere troppo. Visto che ultimamente i soldi vanno facilmente, abbiamo pensato di portarci la nostra acqua in bottiglia, salvo poi vedere che già nel ristorante la disponevano gratis. Fantastici indiani! Sempre un passo avanti😊.

Mentre eravamo nel locale, ci siamo detti che l’India ci è davvero rimasta dentro, speriamo non passi tanto tempo prima di tornarci. Di sicuro è più vicina al nostro modo di essere, Aukland non è esattamente un luogo da colpo di fulmine, a me fanno più effetto le città stile terzo mondo, che poi il terzo mondo siamo noi occidentali supponenti che abbiamo dimenticato il valore delle relazioni affettive e l’umiltà. Scusate ma ci stava!

Volete un’idea dei prezzi qui? Accontentati:

una bottiglia piccola di succo va dai 3 ai 4.50$

un gelato normale con una sola pallina 8$

una pizza marinara 15$

acqua da 1 litro dai 3 ai 4$

caffè corretto “caffè della casa” 11$

wifi 1G 10$ valido per una settimana

un autobus per una tratta di 10 minuti 4.50$

Ed è solo l’inizio dato che non è molto che siamo qui.

Il ragazzo italiano che abbiamo conosciuto ieri, Angelo, aveva appena parcheggiato l’auto qui sotto, solo per entrare in ostello a fare la prenotazione: multona di 190$ e volevano pure rimuovergli l’auto.

Piccolo appunto: non ho mai visto di buon occhio il modo di vivere anglosassone. Sono certa che come in tutto il mondo, anche nel loro ci siano cose belle ma anche brutte. Ciò che però non sopporto è questo rispetto delle regole che porta magari a perdere il rispetto della persona che si ha davanti. La mia conclusione è che non so quanto ci affezioneremo a questa terra, pur bella che sia. Io come termine di paragone ho l’India che però è un mondo a parte totalmente opposto a questo. Ma mi trovo a preferirlo nonostante le grandi difficoltà affrontate. Qui c’è pulito, ordinato, equilibrato, civile….ma è finto! Perché comunque basato sul denaro e sull’interesse.

Un esempio? La ragazza della reception era già sospettosa perché abbiamo detto che paghiamo domani il prolungamento della nostra permanenza qui. In India? Comprai una banana da un baldacchino in lamiera e mi mancavano 10 rupie. Quando gliele riportai il giorno dopo, il venditore se ne era completamente scordato.

Morale? Che dal ricco quasi mai avrai qualcosa, dal povero hai sempre e solo da imparare e ti da tutto ciò che ha pur di ospitarti.

Mi spiace ma io non mi adatto a questa società mangiona. A costo di essere spesso incompresa.

Con questa riflessione un po infuocata vi auguro una buona giornata ✌

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...